Istituto Professionale Servizi
per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale
Storia dell'Istituto

La storia

Nel 1955 Il Ministro della Pubblica Istruzione-Direzione Generale Istruzione Tecnica-Divisione VII (Istruzione Professionale), d'intesa con la Cassa del Mezzogiorno, con il Dicastero dell'Agricoltura e delle Foreste, e secondo la decisione del Comitato dei Ministri per il Mezzogiorno, dispone ( nota di prot. 451 del 16/02/1955) l'istituzione di un Istituto Professionale per l'Agricoltura con sede centrale in Potenza (DPR n. 1695 del 22 maggio 1956 che istituiva in Potenza l'Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura per la Lucania, con decorrenza retroattiva 1 ottobre 1955; pubblicato sulla G.U. della Repubblica del 23/05/1957, n. 130 - parte - I).

Gli Uffici di Presidenza vennero ubicati, in via provvisoria, presso la Camera del Commercio in Potenza, mentre le scuole coordinate vennero istituite a:

- S. Teodoro, Scanzano e la Martella in provincia di Matera

- Lagopesole ( Avigliano), Atella, Rionero e Gaudiano ( Lavello) in provincia di Potenza.

Copertina del libro del cinquantenarioNel 1960 l'Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura per la Lucania venne scisso tra le due province di Potenza e di Matera e vennero istituite le scuole coordinate di Genzano, Castel Lagopesole, Sant'Arcangelo e Lagonegro.

Al 1994 risale l'attuale denominazione di Istituto Professionale di Stato per l'Agricoltura e l'Ambiente. Quattro anni dopo, nel 1998, venne istituita la sede di Potenza.

Attualmente l'istituto professionale agrario "Giustino Fortunato" è presente nei comuni di Potenza, Genzano, Lagopesole, Lagonegro, Sant'Arcangelo. L'Istituto Professionale per L'agricoltura e l'Ambiente è intitolato dal 1957 a Giustino Fortunato.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.